Wednesday, 7 May 2008

06/05/08 Battles @ Magazzini Generali, Milano

Polly / 20 /Student

Scarf: H&M
Jacket: H&M
T-Shirt: H&MLeggins: H&M
Bag: American Apparel
Sneakers: Converse

25 comments:

Anonymous said...

thanks.

Anonymous said...

come cazzo si fa a fotografare una che è vestita tutta h&m????
il massimo dello standard!!!!
e il bello che lo pubblichi pure!!!!
tu sì che ci vedi dentro e becchi le persone che hanno stile!
complimentoni continua così che spaccherai il culo come cool hunter

Pimpumpam said...

l'abito non fa il monaco...e ora mandami a fanculo!

ps. sarebbe carino firmarsi.

SCC said...

Allora...
permettetemi di spezzare una lancia in favore del suddetto pimpumpam:

partiamo dal presupposto che l'accostamento di abiti e accessori è puramente a scelta individuale, trovo inutile soffermarsi sul fatto che provengano tutti dalla stessa casa/negozio...ciò che il nostro amico fa e riporta con tanta meticolosità,almeno penso, sia quello di raccontarci attraverso scatti fotografici la stravaganza e l'eccentricità di una moda, che in Europa sta avendo molto successo. Premiando coloro i quali riescono ad avere intuizioni tali da portare questa moda, in fieri, ad un continuo miglioramento ed evoluzione, creando mille e più sfaccettature...penso che la peculiarità di questo stile consista proprio in questo: libertà di esprimere la propria immaginazione, immaginazione che si tramuta in arte, l'arte del vestire.

yeah cool figo ricerca tendenza said...

grazie pimpumpam. grazie di esiste!
mi complimento per tutto il tuo bellissimo lavoro.
ps. mi fai tanta tristezza! quanti anni hai 15? utlizza il tuo tempo in una maniera più utilie! coglione

bonty said...

Bonty sostiene che ogni persona abbia il fottutissimo diritto di vestirsi cone vuole...anzi direi che farlo con 40 euro sia ancora più figo.
dici che una così è standard? beh guardati un po intorno e...ti prego invia una tua foto così si che potremo ammirare qualcuno di veramente figo che manco ha il coraggio di firmarsi...
con affetto

another anonymous said...

Più che altro come cazzo fai ad andare ad un concerto dei Battles agghindata così?
L'estetica Battles è completamente diversa, ma la gente non lo capisce. Invece dietro tutti alla moda dei gruppettini del cazzo inglesi del vesti stretto e colorato.
I Battles sono musicisti veri -lo sapete da che gruppi arrivano?-, non strimpellano quattro accordi e non si conciano in un certo modo solo perchè fa figo.


Detto questo grande concerto e grandi Battles, anche se al Pukkelpop hanno spaccato di più.

Anonymous said...

che bello suscitare tanto scalpore!

io amo pim!

^^

polly.

Pimpumpam said...

another anonymous ci ha portato il suo punto di vista...educato o meno, si puo essere d'accordo o meno ma è comunque cosa rispettabile...

tu "yeah cool figo" che cazzo ci dai?

Coglione sei tu e lo dici a tuo padre se sai chi è.

io almeno ho un nome e un volto.

TALKER® said...

secondo me buttate via il vostro tempo.se non vi piace questo blog e nello specifico la foto allora non guardate neanche.
ciao

Anonymous said...

mamma mia quante parolacce...

fatemi capire...una vestita come polly non può sentire i Battles??

Che baggianata è?? ahahahahah...

Cmq...credo di aver visto Marta Marzotto un pò di giorni fa a H&M...che standard!!!!!! ^.^

Ridete ragazzi,ridete.

Viva H&M
Viva Polly
Viva Pim

muà.doris.

Pimpumpam said...

beh si ma doris...scusa io quando vado a vedere la partita allo stadio mi metto le scarpe con i tacchetti e i parastinchi!


:-)

Tommy said...

no cioè raga, io condivido troppo il punto di vista di anonymous!
come cazzo stai ad andare al concerto dei battles vestita così cioè dai rga dovete troppo spiegarmelo dai!
mica puoi conciarti così per andare al concerto dei battles cioè! per fortuna che nn l'hanno vista minchia, altrimenti se ne andavano dai ma come cazzo stava polly? cioè, al concerto dei battles che sanno suonare davvero dai!
anonymous...grazie di cuore! mi metti troppo il buonumore, sei troppo un babao!

stefano said...

pensa solo che questi tristi insultano il tuo lavoro.dai diciamo lavoro.ma intanto vengono a vederti bum pam
e si dice tanto moda dalla strada poi si sta a vedere dove si prendono i cloths.nessun senso
ritornate a mettervi le polo a collo alto ragazzini

Anonymous said...

mio dio quanta tristezza

ora non si può neanche più andare in giro vestiti come si vuole "perchè i battles che sono musicisti veri, mavveriveriveri, non apprezzerebbero"

mah.

polly sei sempre la più figa,
è inutile.,vedi che tutti parlano di te, egocentrica!

marta

Appeal to the Eye said...

leggo solo il secondo comment e gia mi girano i coglioni,
punto 1):
bello criticare e non mettere nemmeno il proprio nome no? nascondersi dietro lo schermo del computer, il peggiore o la peggiore?
punto 2):
cosa vuol dire? vestire H&M vuol dire non aver stile? amore bello, lo stile puoi averlo anche vestendoti di un sacco delle immondizie, ma forse questo non arriva ai tuoi neuroni di persona ignorante che pensa che avere stile sognifica spendere un sacco di soldi in marche vero?
punto 3):
faccio lo stesso lavoro di cesco e sai una cosa? la maggior prte delle persone che fotografo hanno sempre qualcosa di H&M addosso, e lo stile sta nelle persone che con pochi soldi riescono a distunguersi nonostante vestino roba di H&M

punto e ultimo e piu importante:

gli svedesi si dice che siano i piu stilosi right? giusto!
quindi, da dove viene H&M? svezia right? giusto, e chi veste piu H&M in assoluto? svedesi right? i piu stilosi right?
GIUSTO

quindi tesoro anonimo che nemmeno hai il coraggio di lasciare il tuo nome, ricorda, lo stile non sta nella marca ma bensi in come la sai usare tu!

un bacio e spero tu possa imparare qualcosa, per non criticare la prossima volta ma valutare bene le parole che usi!

a presto
un bacio tesoro

giacomopiazzaviapestalozzi4,20143milano said...

a prescindere che è una conversazione veramente sull aria fritta...
devo dire solo che dal punto di vista professionale questi blog vengono usati da stylist, ecc per ispirarsi e fare ricerca.In effetti di ricerca in questo caso non ce ne era molta(non sto offendendo nessuno e non auguratemi la pena di morte).
per cui caro pim in effetti se volessi dare un valore maggiore al tuo blog forse dovresti selezionare cose più interessanti, se invece non te ne frega nulla continua così...cazoz io mi spiscio a leggere quanto la gente piglia sul serio ste cose...più ce n'è meglio è per me!
puss puss a tutti(comunque la scandinavia adesso è out)
ciaooo

Pimpumpam said...

caro Giacomo... apprezzo molto la tua critica costruttiva e devo dirti che mi trovi d'accordo.

Tengo a ricordare in generale che io fotografo chi mi sembra figo e come diceva l'amica di appeal to the eye tante volte e come si indossa una certa cosa che fa "cool", poi la lista della roba indossata mi viene detta dopo...


a valle di tutti questi commenti non ritengo comunque questo post né uno scivolone né un errore...la ragazza spacca...gli abiti indosso tutta roba già vista? ok sarà per la prossima volta!


ultima cosa: tengo a sottolineare che tutte le foto di questo blog, belle o non belle, interessanti o meno, sono tutte originali e di incontri casuali e comunque mai concordate o in qualche modo preparate...lo dico perché ormai tanti miei colleghi ogni tanto "imbrogliano".


invito tutti a non tenersi dentro critiche costruttive riguardo al mio lavoro, durante questi mesi mi hanno aiutato a migliorare.

Pimpumpam said...

ah...dimenticavo...oddio se la scandinavia (a parte le bionde) è out....dove dobbiamo guardare ora!?

Appeal to the Eye said...

beh, la scandinavia adesso semplicemente non é lisola felice dei trendsetter, ancora nascosta tra salmoni e köttbullar (le polpette svedesi), ed é arrivata ad un pubblico completamente main stream, ma cio non vuol dire che non detta ancora ordine nelle tendenze, anzi, da dove credi sia arrivata la moda della vita alta e scampanata?
dagli anni 70, ma il revival da dov é partito? per cui tesoro, la scandinavia é semplicemente diventato un mercato aperto agli occhi di tutti e non é piu una specie di isola che non cé. come dire che londra é out, londra cé continua, e stoccolma sta diventando conosciuta come londra, adesso i piu cool ritroveranno unaltra citta sperduta per qualche posto ancora indefinito, che sara la novita, poi passera a essere moda, e poi come dici OUT, perche passa a stare sulla bocca di tutti.
vai in scandinavia, e non solo stoccolma, e vediamo se é veramente cosi out...io non credo.

quindi semplicemente utilizziamo bene le parole se vogliamo esprimerci in un contesto che é ben ricco di termini adeguati.

con amore!
verena G

mamamamama said...

chi prende in giro pimpum pam è un coglione.
a me non piace sta roba e mi fa totalmente cagare h & m ma alla fine lui fa quello che vuole fare, e bene, quindi non rompete i coglioni.

anzi continuate che mi spiscio dalle risate a vedere voi mega molesti e le gente che risponde mega amorevole.

pero senza offese dai, se no che merde siete.

sta storia della svezia scandinavia etc etc potevate risparmiarvela, dai, h&m è e sarà a vita una marca scadente fatta per i ragazzini (non escludo che puoi essere stiloso con h&m(anzi un po lo escludo)).

ma sicuramente non è il genere di abbigliamento in cui c'è della ricerca da parte dei designer o dei grafici etc etc.
in sostanza è tutto copiato.

a volte ( per me al 90% delle volte ) quando si parla di presunta "moda" si deve parlare anche di qualità.

comunque stima e rispetto per pim pum pam che non vi caga

ciao

ma poi andate affanculo h & m mi fa cagare , non becca un cazzo, mi rimangio le parole e dico che con h&m non puoi essere stiloso. ma nemmeno con american apparel e tutte ste puttanate che mi fanno girare i coglioni quando penso a quelli che si impegnano a fare vestiti di qualità e poi vendono meno perche la gente compra gli stracci colorati e a forma di vestiti IN.

Pimpumpam said...

grazie mamamama per aver preso le mie difese....ma suvvia quanta violenza!!!

mamama said...

alla fine mi sono lasciato trascinare ma non è per essere molesto :)

redhead said...

Lessi i commenti con sfizio, ma senza troppa attenzione.


Gli svedesi si vestono male.

Tipo malissimo, tipo di merda.

Le ragazze sono grasse, e non è vero che la mollano.


Uno degli abba è stato trovato morto in giardino.

La Svezia è, quindi, finita.


Non ci si può vestire bene con un sacco della spazzatura.

Se così fosse i sacchi della spazzatura non costerebbero 5 centisimi.


Smettetela di pensare queste cose e soprattutto di farle, poi smettetela di fotografarvi e di pubblicare le suddette foto nei vostri myspace.

L'extravaganza è genio.

Il resto sono solo pretenziosi e patetici tentativi.

Basta cazzate.


Buon gusto e understatement.


Tutto qui.

Anonymous said...

Perche non:)